PROGRAMMA “FANTASIA CORALE”

 

Proposta “compatta” senza escursioni e attività culturali (20 – 23 Luglio 2017).
(Per il pacchetto di una settimana (16 – 24 Luglio 2017) comprendente escursioni, attività culturali, vitto e alloggio si prega di consultare a fondo pagina)

 

Docenti:
Mauro Marchetti, maestro del coro
Lorenzo Porzio, direttore d’orchestra

 

Mauro Marchetti Italia

    • Direttore Coro Città di Roma
    • Docente di Direzione di Coro presso il Conservatorio Corelli di Messina

Mauro Marchetti×

Mauro Marchetti è nato a Roma. Ha fatto parte del Coro di voci bianche dell’ARCUM, partecipando in qualità di solista ad opere liriche presso la Piccola Scala di Milano, il Teatro Comunale di Treviso, l’Accademia Nazionale di S. Cecilia, il Teatro dell’Opera di Roma, sotto la direzione di Bernstein, Sawallisch, Sinopoli, Pretre.
Diplomato in arpa, ha tenuto concerti come solista e in formazioni cameristiche, collaborando, tra l’altro, con l’Accademia Nazionale di S. Cecilia, il Teatro dell’Opera di Roma, l’Istituzione Sinfonica Abruzzese. Come direttore di coro si è formato sotto la guida dei maestri Paolo Lucci, Gerhard Schmidt-Gaden, Peter Neumann, Gary Graden, Stojan Kuret. 
Ha fondato e diretto vari cori tra i quali:
dal 1983 al 1987, il Coro XXIV Liceo Sperimentale (primo coro di Liceo in Italia) 

dal 2000 al 2002, è stato maestro del Coro di Voci Bianche Musica per Roma 

dal 2003 al 2005 è stato maestro del Laboratorio Voci Bianche dell’Accademia Nazionale di S.Cecilia (primo direttore dalla fondazione del coro). 


Dal 1992 è direttore del Coro Città di Roma, con il quale ha partecipato a numerosi festival e concorsi in Italia e in Europa.
E’ membro della commissione artistica della Feniarco. E’ stato più volte membro di giurie di concorsi corali e di concorsi di composizione corale. Viene spesso invitato a far parte di giurie di concorsi nazionali e internazionali di canto corale e tiene regolarmente masterclass sulla direzione di coro. Ha ottenuto riconoscimenti in concorsi corali regionali, nazionali e internazionali (Varna, Gorizia, Arezzo, Maribor, Roma, Vallecorsa, Rieti). Attualmente è docente di Direzione di Coro per Didattica della Musica presso il Conservatorio di Musica Corelli di Messina. Ha vinto il premio “Mariele Ventre” come miglior direttore al 57° Concorso Internazionale Guido d’Arezzo 2009 e il Premio come Miglior Direttore al 32° Concorso Internazionale di Varna (Bulgaria) nel 2010.

More information on www.mauromarchetti.com


Lorenzo Porzio Italia

    • Direttore stabile - Orchestra Filarmonica di Roma

Lorenzo Porzio×

All’età di 7 anni inizia lo studio del pianoforte e parallelamente a 11 anni quello dell’organo sotto la guida dell’organista e compositore Lorenzo Ronci, perfezionandosi in seguito al conservatorio di Santa Cecilia con il M° Federico Del Sordo. Dal 1996 è organista stabile della Basilica del Sacro Cuore Immacolato di Maria ai Parioli (Roma). Dal 1997 al 2011 continua l’attività di pianista perfezionandosi con i Maestri Biagio Andriulli e Andrea Sammartino,e con Giovanni Scaramuzza e Gino Nappo presso il Conservatorio di Santa Cecilia (Roma).

Svolge attività di concertista sia come solista sia come accompagnatore di cori polifonici nelle più prestigiose sedi e basiliche italiane. Ha lavorato con noti cantanti dell’accademia di Santa Cecilia, del Teatro dell’Opera, con il Coro Accademico Romano, con il Coro Polifonico S. Martino ed altri. Nel 2003, in occasione di ricorrenze sacre, ha tenuto concerti in Vaticano, nella Sala Raffaello, nella Chiesa del Governatorato e nei Giardini Vaticani per la riapertura della Casina di Pio IV.

Ha studiato Composizione con il M° Marco Persichetti, diplomandosi con il massimo dei voti in Composizione presso il Conservatorio di Santa Cecilia in Roma, sotto la guida del M° Francesco Telli. Intraprende la carriera di direttore d’orchestra studiando con i Maestri Francesco Carotenuto, Carlo Tenan e Marco Boemi, perfezionandosi nelle masterclass tenute dal M° Piero Bellugi.

Dal 2004 a oggi ha scritto ed eseguito al pianoforte e all’organo brani per trasmissioni, documentari e cortometraggi televisivi su emittenti quali: Rai 1, Rai 3, Rai International, Sky Sport, RomaUno, etc. Nel novembre 2005 Radio Uno Rai ha trasmesso la sua “Rapsodia Orientale (pensando a Pechino)”da lui stesso eseguita.

Nel maggio del 2006 ha debuttato come compositore all’Auditorium Parco della Musica di Roma (Sala Petrassi) in occasione della manifestazione “Com’è straordinaria la vita” condotta da Pippo Baudo e ha tenuto un concerto di musica da camera nella Basilica di San Giovanni in Laterano per i 400 anni dell’apertura dei Musei Vaticani.

Dal 2006 a oggi è chiamato a suonare l’organo nella basilica di San Pietro per delle funzioni sacre celebrate dal Cardinal Comastri.

Dal 2009 al 2010 ricopre l’incarico di Primo Assistente dell’Orchestra d’Elite del Conservatorio di Santa Cecilia. Nel 2010 debutta a Roma alla guida dell’Orchestra Tiberina, dirigendola nuovamente in concerto nel 2011 nella Basilica dei Santissimi Apostoli (Roma). Dal 2010 collabora con l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia in qualità di pianista e direttore d’orchestra. Dal 2011 è direttore stabile dell’orchestra “L’Armonica Temperanza” con la quale svolge regolarmente tournée in tutta Italia. Alla direzione di quest’ultima viene invitato ad esibirsi dalle maggiori autorità politiche ed ecclesiastiche nelle piu’ importanti sale e basiliche della capitale (Sala della Protomoteca del Campidoglio, Sala del Coro della Cappella Sistina, Biblioteca del Senato, Biblioteca Nazionale, Basilica di Santa Francesca Romana, San Quirico e Giulitta ai Fori Imperiali, San Bartolomeo all’Isola Tiberina, S.Lucia al Gonfalone, Chiesa degli Spagnoli ai Banchi Vecchi, San Clemente, Sant’Eugenio alle Belle Arti, San Paolo entro le mura).

Dal 2012 gli viene affidato l’incarico di fondare e di dirigere stabilmente l’Orchestra e il Coro del Convitto Nazionale Vittorio Emanuele II di Roma.

Nell’anno successivo figurano i prestigiosi concerti tenuti presso il Duomo di Orvieto e l’Auditorium San Domenico di Narni (registrati da RAI 1 e presentati dall’attrice Barbara De Rossi) nell’ambito del Narnia Festival 2013. Nel gennaio 2014 debutta a Roma all’Auditorium del Seraphicum e al Teatro Magnani di Fidenza (Parma) con l’Orchestra Filarmonica di Roma facendo registrare il tutto esaurito.

Per i suoi meriti il Presidente della Repubblica C. A. Ciampi gli ha conferito l’onorificenza di “Cavaliere della Repubblica”.

www.lorenzoporzio.it

 

Il programma Fantasia Corale è un’opportunità per coristi amatoriali per scoprire vari tesori d’Italia e al tempo stesso per partecipare alle produzioni corali della FANTASIA CORALE Op.80 di Beethoven e la MISSA BREVIS IN DO MAGGIORE KV 220 “Spatzenmesse” di Mozart sotto la direzione del Maestro Lorenzo Porzio. Questo programma include ogni sera concerti e spettacoli gratuiti nelle sale più prestigiose e nei siti archeologici più suggestivi di Narni e dell’Umbria, e, su richiesta, escursioni culturali e lezioni di arte, storia medievale e musica.

  • BEETHOVEN – FANTASIA CORALE Op.80 – Coro con orchestra sinfonica
  • MOZART – MISSA BREVIS IN DO MAGGIORE KV 220 – Coro con orchestra d’archi

 

QUOTA DI ISCRIZIONE: Euro 30
QUOTA DI PARTECIPAZIONE: Euro 70 (alloggio non incluso)

 

IL PROGRAMMA INCLUDE:

  • Giovedì 20 Luglio 10.00 – 13.00 e 15.00 – 18.00 Laboratorio corale
  • Venerdì 21 Luglio 10.00 – 13.00 e 15.00 – 18.00 Laboratorio corale
  • Sabato 22 Luglio 10.00 – 13.00 e 15.00 – 18.00 Laboratorio corale
  • Domenica 23 Luglio 9.00 – 10.00 Prove per la Messa di Mozart in Cattedrale a Narni
  • Domenica 23 Luglio 11.00 – 12.30 Concerto con la Messa di Mozart in Cattedrale di Narni
  • Domenica 23 Luglio 14.30 Prove con la Fantasia Corale di Beethoven al Duomo di Orvieto
  • Domenica 23 Luglio 16.00 Concerto con la Fantasia Corale di Beethoven al Duomo di Orvieto
  • Concerti serali – Entrata gratuita a tutti i concerti del Narnia Festival
  • Escursioni su richiesta (non incluse):
    – Giro della città: Chiese: Cattedrale (XIII secolo), Santa Margherita (XVII secolo), Santa Restituta (IV-V secolo), Sant’Agostino (XIV secolo), San Francesco, Teatro (1856), Palazzo dei Priori (1275), Piazze principali
    – Assisi, Perugia, Orvieto, Roma, Lago di Piediluco e Cascate delle Marmore
    – Narni Sotterranea
    – Rocca Albornoz (1370)

 

ISCRIZIONE

Per iscriversi, oltre a compilare la Scheda di iscrizione, è necessario inviare la ricevuta di avvenuto bonifico con la quota di iscrizione.

Pagamenti

Primo versamento – 30 Maggio 2017 (non rimborsabile)
Saldo – in contanti all’arrivo a Narni oppure tramite bonifico bancario entro il 30 giugno 2017 (non rimborsabile)

Bonifico bancario a:

  • Banca: CASSA DI RISPARMIO DI ORVIETO
  • Indirizzo della filiale: Via Turati 25, 05100 Terni, Italia
  • Intestatario: Narnia Arts Academy
  • Numero di conto: 2000 405
  • Iban: IT32 B062 2014 4060 0000 2000 405
  • Swift (BIC): BPBAITR1

Specificare il nome del partecipante e programma fantasia corale nel trasferimento bancario.

I costi del trasferimento bancario sono a carico del mittente.

 

Convenzioni vitto e alloggio

NARNIA ARTS ACADEMY ha stipulato delle convenzioni in esclusiva con vari ristoranti e strutture alberghiere.

Convenzioni pasti

I partecipanti potranno usufruire della speciale convenzione pasti stipulata tra Narnia Arts Academy e i ristoranti:

  • La Taverna dell’Aquila Nera
  • Ristorante La Loggia dei Priori
  • Ristorante Il Fondaco
  • La Bottega del Giullare.

Buoni pasto al prezzo speciale di €5, €9, €12 e €15 l’uno acquistabili in contanti esclusivamente presso la segreteria di Narnia Arts Academy.

Convenzioni alloggio

  • Le Stanze del Giglio – Appartamenti
  • Hotel La Loggia dei Priori
  • Ostello Sant’Anna
  • Residence “Palazzo Barilatti”
  • Hotel Terra Umbra

Gli appartamenti Le Stanze del Giglio, Hotel La Loggia dei Priori, il Residence per studenti Palazzo Barilatti e l’Ostello Sant’Anna sono vicinissimi alle aule dei corsi e a tutte le sale da concerto. L’Hotel Terra Umbra si trova a 9 Km dalla piazza principale di Narni.

Su richiesta, potranno essere organizzati alloggi presso appartamenti in affitto o B&B al di fuori del centro storico (alcuni con piscina), ideali per famiglie con mezzi di trasporto indipendenti. Si prega di specificare questa richiesta nel modulo di iscrizione.

Chi non volesse usufruire delle convenzioni alberghiere potrà gestire l’alloggio in maniera autonoma.

Per prenotare è necessario compilare gli appositi spazi della scheda di iscrizione.
Narnia Arts Academy gestirà le prenotazioni presso tutte le strutture alberghiere.
Si suggerisce agli studenti di prenotare prima possibile per assicurarsi gli alloggi più vicini.
Le stanze (con relative richieste di condivisione) verranno assegnate tenendo presente le date di prenotazione.
Il costo del soggiorno va saldato presso gli uffici di Narnia Arts Academy prima della partenza. Non si accettano carte di credito.

 

OSTELLO CENTRO SPERANZA SANT’ANNA

Via Gattamelata 74 – Narni
Tel. e Fax (+39) 0744 715217 – Cell. (+39) 347 6565487 – (+39) 345 7572822
info@ostellocentrosperanza.it – www.ostellocentrosperanza.it

  • Camera a quattro, cinque o sei letti con bagno interno od esterno: €25 a persona

La quota comprende pernottamento e prima colazione con uso gratuito di:
sala grande comune, sala biblioteca, ampio giardino esterno, parcheggio, televisione, ampio terrazzo panoramico, pulizia giornaliera e lenzuola, esclusi gli asciugamani, che devono esser portati da casa, oppure possono essere affittati al prezzo di €3 a settimana. Internet a €3 per tutto il soggiorno.

 

PALAZZO BARILATTI

Piazza Galeotto Marzio – Narni
Cell. (+39) 347 6565487

 

Nel pieno centro storico di Narni (vicinissimo al luogo dove si svolgeranno i corsi), sorge Palazzo Barilatti, antico edificio completamente ristrutturato. Tutti gli appartamenti sono dotati di servizi privati, angolo cottura, televisori LCD, climatizzazione e internet free 24h, le pulizie sono settimanali con cambio biancheria. Le grandi stanze sono ariose, luminose e confortevoli grazie ad un arredamento studiato per una resa funzionale e il calore umano. Colazione non inclusa.

  • €33 a persona in camera doppia o tripla.
  • €48 in camera singola.

 

LE STANZE DEL GIGLIO – APPARTAMENTI***

Via del Campanile, 4 – Narni
Tel. (+39) 0744.717134 – Cell. (+39) 345 6488160
osteria@fondaconarni.it – www.fondaconarni.it

Situati nel centro storico di Narni (Terni), gli appartamenti “ Le Stanze del Giglio “ nascono da un’elegante ri- strutturazione di un palazzo storico del secolo XVI. L’ingresso, dalla caratteristica via del Campanile, dà accesso agli affascinanti ambienti ricavati nei cortiletti interni d’impianto tardo medioevale.

L’immobile è accessibile anche ai disabili, poiché dotato di tutti gli ausili per il superamento delle barriere architettoniche. Un’opportunità di rilievo riguarda la possibilità di poter utilizzare le zone comuni a tutto il complesso dell’albergo: terrazzo, sala lettura con camino, salone dedicato ai pranzi e alle serate conviviali e alla degustazione dei prodotti tipici umbri, nella migliore tradizione dell’agriturismo umbro.

Gli appartamenti (composti di soggiorno – angolo cottura – camera – bagno) sono dotati di minifrigo, riscaldamento, aria condizionata autonoma, televisore e internet wireless gratuito.

  • CAMERA 1
    Dotazione: 1 matrimoniale soppalco + 1 matrimoniale soggiorno
    Uso singola: €76
    Uso doppia: €39 a persona
    Uso tripla: €36 a persona
    Uso quadrupla: €29 a persona
  • CAMERA 2
    Dotazione: 2 letti singoli, possibilità di aggiungere 1 letto singolo in soggiorno
    Uso singola: €56 a persona
    Uso doppia: €36 a persona
    Uso tripla: €35 a persona
  • CAMERA 3
    Dotazione: 1 letto matrimoniale, possibilità di aggiungere 1 letto singolo in soggiorno
    Uso singola: €57
    Uso doppia: €36 a persona
    Uso tripla: €35 a persona
  • CAMERA 4
    Dotazione: 1 matrimoniale soppalco + 1 matrimoniale soggiorno
    Uso singola: €76 a persona
    Uso doppia: €39 a persona
    Uso tripla: €36 a persona
    Uso quadrupla: €29 a persona
  • CAMERA 5
    Dotazione: 2 camere con 2 bagni, 1 matrimoniale + letto singolo nella prima camera, 2 letti singoli nella seconda
    Uso singola: €91 a persona
    Uso doppia: €59 a persona
    Uso tripla: €41 a persona
    Uso quadrupla: €33 a persona
    Uso quintupla: €28 a persona
  • CAMERA 6
    Dotazione: 2 letti singoli
    Uso singola: €56 a persona
    Uso doppia: €36 a persona
  • CAMERA 7
    Dotazione: 2 letti singoli
    Uso singola: €56 a persona
    Uso doppia: €36 a persona
  • CAMERA 9
    Dotazione: 1 matrimoniale + letto singolo soggiorno
    Uso singola: €76 a persona
    Uso doppia: €39 a persona
    Uso tripla: €36 a persona
    Uso quadrupla: €29 a persona
  • CAMERA 10
    Dotazione: 1 matrimoniale in camera + 1 matrimoniale in soggiorno
    Uso singola: €76 a persona
    Uso doppia: €39 a persona
    Uso tripla: €36 a persona
    Uso quadrupla: €29 a persona

 

HOTEL LA LOGGIA DEI PRIORI***

Vicolo del Comune, 4 – Narni
Tel. (+39) 0744.726843 – (+39) 0744 726844
info@loggiadeipriori.it – www.loggiadeipriori.it

Hotel a 3 stelle, situato nella piazza principale del centro storico di Narni ricavato da un edificio del ‘400 ristrutturato con ottima integrazione tra stile antico e decorazione moderna. Il punto ideale per escursioni in tutto il centro Italia. L’Hotel è dotato di 17 camere e 2 suite tutte con servizi, TV color, radio F.M., frigo bar, TV satellitare, aria con- dizionata e tutti i confort della categoria. Internet point gratuito.

    • Camera singola con colazione a buffet: €56 a persona
    • Camera doppia con colazione a buffet: €39 a persona
    • Camera tripla con colazione a buffet: €34 a persona
    • Camera quadrupla con colazione a buffet: €27 a persona

 

HOTEL TERRA UMBRA ****

S.P. Maratta Bassa, 61 – Narni
Tel. (+39) 0744 750304 – Fax (+39) 0744 751014
info@terraumbra.it – www.terraumbra.it

Nella campagna circostante la Narni Medioevale sorge il Terra Umbra Hotel, un albergo moderno e tecnologicamente all’avanguardia con 29 camere dotate di tutti i comfort.

Dispone di un’ampia piscina scoperta con idromassaggio, giardino, ristorante, rete wi-fi, palestra e sala congressi. Sauna, campo da calcio e campo da beach-volley a pagamento.

  • Camera singola: €76 a persona
  • Camera doppia: €46 a persona
  • Camera tripla: €35 a persona
  • Camera quadrupla: €28 a persona

Colazione inclusa.

Distanza dalla piazza principale di Narni: 9 km.

 

Regolamento

  • Il programma Fantasia Corale è aperto a tutti gli artisti italiani e stranieri senza limite di età. Per gli studenti minorenni sarà necessaria un’attestazione dei genitori che esonera l’organizzazione da ogni responsabilità nei riguardi del figlio.
  • Tutti gli allievi iscritti al programma Fantasia Corale potranno tenere concerti pubblici per il Narnia Festival purchè vestiti in modo adeguato: giacca, camicia e pantaloni neri per gli uomini, vestito nero elegante, lunghezza sotto al ginocchio, spalle coperte per le donne.
  • La direzione si riserva di decidere l’annullamento di uno o più corsi. In tal caso i partecipanti ne saranno tempestivamente avvertiti e riceveranno il rimborso della quota di iscrizione e partecipazione.
  • Se un corso deve essere annullato a causa di un serio problema da parte dell’insegnante, gli iscritti riceveranno il rimborso della quota di iscrizione e partecipazione, meno i costi del bonifico bancario.
  • La quota di partecipazione NON è RIMBORSABILE.
  • La Direzione non assume rischi o danni di qualsiasi natura che dovessero derivare ai partecipanti dalle attività dei corsi.
  • La Direzione non è responsabile di eventuali danni a persone e cose che si dovessero verificare durante il periodo di svolgimento dei corsi.
  • L’iscrizione al programma Fantasia Corale comporta l’accettazione incondizionata del presente regolamento e liberatoria in favore di Narnia Arts Academy/Narnia Festival per l’utilizzo delle foto e delle riprese delle lezioni, delle prove, dei concerti e di ogni altra manifestazione connessa all’attività dei corsi, senza che da questo utilizzo derivi alcun diritto ai partecipanti al corso.

Per ulteriori informazioni, contattare Cristiana Pegoraro, Direttore Artistico
alla mail: narniaartsacademy@gmail.com.

 

Sulla città di Narni

Narni, Provincia di Terni, altezza m. 240 s.l.m., abitanti 20.570, centro geografico d’Italia.

Caratteristica città umbra con forti connotazioni medievali, in bella posizione sopra un colle con ulivi, a controllo della gola del Nera e della Conca Ternana. Itinerari artistico-monumentali, archeologici, religiosi, naturalistici. Teatro ottocentesco.

È circondata da gemme culturali quali le città di Perugia, Assisi, Todi, Spoleto.

Narni si trova a 100Km da Roma e 75Km da Perugia.

Popolazioni antichissime abitarono la zona fin dal neolitico. Plinio il Vecchio, nella sua Naturalis Historia, ritiene che la popolazione umbra sia la più antica d’Italia e tra le città di questo popolo annovera anche l’antica Nequinum (Narni).

Nel 299 a.C. fu colonia romana con il nome di Narnia, dal fiume Nahar, l’attuale Nera.

Nel 223 a.C. Narni divenne importante con la costruzione della grande via militare Flaminia per opera del censore Caio Flaminio.

Nel 90 a.C. divenne municipio.

Nel 369 d.C. ne fu primo vescovo cristiano Giovenale, proveniente da Cartagine, poi consacrato Santo Patrono defensor civitatis. La sua posizione strategica e dominante la espose alle invasioni barbariche. Nel sec. XII affermò la sua potenza di libero Comune. Tra il XII e il XIV secolo ebbe il suo massimo splendore.

Nel 1371 il Pontefice riformò gli statuti cittadini. Fiorirono una serie di botteghe di pittura e oreficeria. Molti artisti del Rinascimento produssero opere per la committenza narnese: il Rossellino, il Ghirlandaio, il Gozzoli, il Vecchietta, Antoniazzo Romano e lo Spagna.

Il 17 luglio 1527 i Lanzichenecchi, ostacolati nel ritorno dopo il Sacco di Roma, presero Narni con il tradimento, la incendiarono e la distrussero parzialmente. La ripresa fu lenta, ma si ricostruirono le mura, i palazzi, le chiese e già sul finire del 1500 la vita tornò a scorrere appieno. Tornarono gli artisti illustri, lo Zuccari, il Vignola, il Sangallo e lo Scalza, che parteciparono alla ricostruzione.

Nel 1664 fu fondata la biblioteca comunale.

Narni ha dato i natali a numerosi illustri personaggi, tra cui l’imperatore romano Cocceio Nerva, Erasmo da Narni detto il Gattamelata, la Beata Lucia Broccadelli, il cardinale Berardo Eroli, l’umanista Galeotto Marzio, il vescovo Cassio da Narni, la letterata Caterina Franceschi Ferrucci.

 

Contatti

Informazioni generali:

Narnia Arts Academy
Via Cavour, 3
05100 Terni – Italia

Tel.+39 0744 403132
Cel.+39 366 7228822
Fax +39 0744 430224

email: narniaartsacademy@gmail.com

 

PROGRAMMA “CHORAL FANTASY / CULTURE & LEISURE” (16 – 24 Luglio 2017 – proposta per stranieri, include escursioni ed attività culturali)

 

Jason_Tramm

Il programma Choral Fantasy / Culture & Leisure è lieto di annunciare la partecipazione del direttore ospite Maestro Jason Tramm.
clicca qui per ulteriori informazioni

 

 

Il programma Choral Fantasy / Culture & Leisure è un’opportunità per coristi amatoriali per scoprire vari tesori d’Italia e al tempo stesso per partecipare alle produzioni corali della MESSA IN DO MAGGIORE Op.86 di Beethoven e la FANTASIA CORALE Op.80 di Beethoven sotto la direzione del Maestro Jason Tramm, e la MISSA BREVIS IN DO MAGGIORE KV 220 di Mozart sotto la direzione del Maestro Lorenzo Porzio. Questo programma include varie escursioni culturali e lezioni di cucina, arte, storia medievale e musica.

  • BEETHOVEN – MESSA IN DO MAGGIORE Op.86 – 1 performance – Coro con orchestra
  • BEETHOVEN – FANTASIA CORALE Op.80 – 1 performance – Coro con orchestra
  • MOZART – MISSA BREVIS IN DO MAGGIORE KV 220 – 1 performance – Coro con orchestra
  • AN EVENING OF GOSPEL – 1 performance – Coro e solisti
  • EVENTI CULTURALI (conferenze, concerti, Narni sotterranea, Concerto a lume di candela, Festa cittadina, Mercato di artisania locale e prodotti tipici umbri, meet the artist, presentazione di libri, noche de tango (programma soggetto a variazioni)
  • ESCURSIONI (Assisi, Perugia, Roma, Orvieto, Lago di Piediluco e Cascate delle Marmore

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
Euro 2.290 (circa $2.500 dipendentemente dal cambio) Hotel / Camera doppia (include costo di trasferimento bancario italiano)
Euro 2.610 (circa $2.800 dipendentemente dal cambio) Hotel / Camera singola (include costo di trasferimento bancario italiano)

 

IL PROGRAMMA INCLUDE:

  • Hotel con colazione e cena
  • Trasferimenti da e per l’aeroporto con autobus privato (Biglietto aereo NON incluso)
  • Concerti serali – Entrata gratuita a tutti i concerti del Narnia Festival
  • lezioni di arte, storia e architettura
  • Una lezione di cucina su piatti tradizionali umbri/degustazione vini locali: 1 lezione di 4 ore (su richiesta e con costo aggiuntivo)
  • Prove/Concerto della Messa di Beethoven, Fantasia Corale di Beethoven a Roma
  • Prove/Concerto della Messa di Mozart alla Cattedrale di Narni
  • Escursioni:
    – Giro della città: Chiese: Cattedrale (XIII secolo), Santa Margherita (XVII secolo), Santa Restituta (IV-V secolo), Sant’Agostino (XIV secolo), San Francesco, Teatro (1856), Palazzo dei Priori (1275), Piazze principali
    – Assisi, Perugia, Orvieto, Roma, Lago di Piediluco e Cascate delle Marmore
    – Narni Sotterranea
    – Rocca Albornoz (1370)


Biglietto aereo NON incluso.

 

HOTEL:

Pernottamento presso Hotel Terra Umbra (4 stelle) con piscina.
Tutte le stanze sono dotate di bagno privato e includono colazione e cena.

 

PASTI:

Per il pranzo non incluso nel pacchetto, i partecipanti potranno usufruire della speciale convenzione pasti stipulata tra Narnia Arts Academy e i ristoranti:

  • La Taverna dell’Aquila Nera
  • Ristorante La Loggia dei Priori
  • Taverna I Guardiani di Narni
  • Ristorante Il Fondaco
  • La Bottega del Giullare.

Buoni pasto al prezzo speciale di €5, €9, €12 e €15 l’uno acquistabili in contanti esclusivamente presso la segreteria di Narnia Arts Academy.

 

ISCRIZIONE
Modulo di iscrizione

 

Per iscriversi, oltre a compilare il modulo di iscrizione, è necessario inviare un assegno di $200 intestato a Narnia Festival entro il 20 Febbraio al seguente indirizzo:

Dr. Jason Tramm, Director of Choral Activities
Seton Hall University
400 S Orange Ave
South Orange, NJ 07079

Pagamenti

Primo versamento – 1 Marzo 2017 (non rimborsabile)
Saldo – 1 Aprile 2017 (non rimborsabile)

Metodo di pagamento

Bonifico bancario a:

  • Banca: CASSA DI RISPARMIO DI ORVIETO
  • Indirizzo della filiale: Via Turati 25, 05100 Terni, Italia
  • Intestatario: Narnia Arts Academy
  • Numero di conto: 2000 405
  • Iban: IT32 B062 2014 4060 0000 2000 405
  • Swift (BIC): BPBAITR1

L’indirizzo della Narnia Arts Academy è: Via Cavour, 3 – 05100 Terni. Specificare il nome dello studente e il programma nel trasferimento bancario.

I costi del trasferimento bancario sono a carico del mittente.

Specificare alla banca che i pagamenti devono essere ricevuti in EURO.

OPPURE

in contanti presso i nostri uffici di Manhattan (Upper West Side). Pagando in contanti verranno risparmiate le spese di trasferimento bancario fino a $40. Per appuntamento e indirizzo esatto si prega di inviare una mail a narniaartsacademy

 

Regolamento

  • Il programma Choral Fantasy / Culture&Leisure è aperto a tutti gli artisti italiani e stranieri senza limite di età. Per gli studenti minorenni sarà necessaria un’attestazione dei genitori che esonera l’organizzazione da ogni responsabilità nei riguardi del figlio.
  • Tutti gli allievi iscritti al programma Choral Fantasy / Culture&Leisure potranno tenere concerti pubblici per il Narnia Festival purchè vestiti in modo adeguato: giacca, camicia e pantaloni neri per gli uomini, vestito nero elegante, lunghezza sotto al ginocchio, spalle coperte per le donne.
  • La direzione si riserva di decidere l’annullamento di uno o più corsi. In tal caso i partecipanti ne saranno tempestivamente avvertiti e riceveranno il rimborso della quota di iscrizione e partecipazione.
  • Se un corso deve essere annullato a causa di un serio problema da parte dell’insegnante, gli iscritti riceveranno il rimborso della quota di iscrizione e partecipazione, meno i costi del bonifico bancario.
  • La quota di partecipazione NON è RIMBORSABILE.
  • La Direzione non assume rischi o danni di qualsiasi natura che dovessero derivare ai partecipanti dalle attività dei corsi.
  • La Direzione non è responsabile di eventuali danni a persone e cose che si dovessero verificare durante il periodo di svolgimento dei corsi.
  • L’iscrizione al Campus comporta l’accettazione incondizionata del presente regolamento e liberatoria in favore di Narnia Arts Academy/Narnia Festival per l’utilizzo delle foto e delle riprese delle lezioni, delle prove, dei concerti e di ogni altra manifestazione connessa all’attività dei corsi, senza che da questo utilizzo derivi alcun diritto ai partecipanti al corso.

Per ulteriori informazioni, contattare Cristiana Pegoraro, Direttore Artistico
alla mail: narniaartsacademy@gmail.com.

 

RAGGIUNGERE NARNI:

Narni, Provincia di Terni, altezza m. 240 s.l.m., abitanti 20.570, centro geografico d’Italia.

Caratteristica città umbra con forti connotazioni medievali, in bella posizione sopra un colle con ulivi, a controllo della gola del Nera e della Conca Ternana. Itinerari artistico-monumentali, archeologici, religiosi, naturalistici. Teatro ottocentesco.

È circondata da gemme culturali quali le città di Perugia, Assisi, Todi, Spoleto.

Narni si trova a 100Km da Roma e 75Km da Perugia.

Come raggiungere Narni in aereo:

L’aeroporto internazionale più vicino è Roma Fiumicino (FCO).

Esclusivamente per i partecipanti al Programma Choral Fantasy / Culture&Leisure Narnia Arts Academy mette a disposizione un autobus privato per trasporto gratuito dall’Aeroporto di Roma Fiumicino al centro di Narni.

Chi vorrà usufruire del nostro servizio di autobus privato dovrà arrivare e partire nelle date e negli orari in cui si effettuerà il servizio.

Autobus dall’aeroporto di Roma Fiumicino a Narni:

  • 16 Luglio, partenza fra le ore 13.00 e 14.00 circa (i partecipanti con voli che arrivano dopo le 13.00 dovranno gestire l’arrivo a Narni con mezzi propri)

Autobus da Narni all’aeroporto di Roma Fiumicino:

  • 24 Luglio, partenza fra le ore 5.30 e le 6.30 circa

Si prega di comunicare entro il 1 Luglio gli orari di arrivo e partenza dei voli, la compagnia aerea e numero di volo.

Come raggiungere Narni in treno:

La stazione più vicina è Narni – Amelia ed è comodamente raggiungibile da Roma o da Perugia con treni che partono circa ogni ora.

Per gli orari dei treni si prega di consultare il sito www.trenitalia.com.

C’è servizio di bus dalla stazione di Narni – Amelia alla piazza principale, vicinissima agli Hotel.

Si prega di comunicare l’arrivo in treno entro il 1 Luglio.

Come raggiungere Narni in auto:

Per chi arriva da Nord:

  • Autostrada del Sole (A1) direzione Roma;
  • Uscire a Orte verso Via Terni/E45/SS204:
  • Mantenere la destra al bivio e seguire le indicazioni per Perugia/Terni/Narni/Flaminia/Fano/E45/Cesena/Amelia
  • Entrare in Via Terni/E45/SS204
  • Prendere lo svincolo per la SS675
  • Prendere l’uscita Narni per entrare in SS204
  • Continuare su Via Tiberina/SS3ter
  • Svoltare leggermente a destra in Strada dei Tre Ponti/SP1
  • Svoltare a destra in Via Flaminia Ternana/SS3
  • Svoltare a destra per rimanere su Via Flaminia Ternana/SS3
  • Svoltare tutto a sinistra in Strada Narni-Sant’Urbano/SP20
  • Svoltare a destra in Strada Narni-Sant’Urbano.

Per chi arriva da Sud:

  • Entrare in A1
  • Prendere l’uscita Magliano Sabina verso SS3
  • Mantenere la sinistra al bivio, segui le indicazioni per Otricoli/Calvi dell’ Umbria/Terni
  • Svoltare a sinistra in SS3
  • Svoltare a destra in Via Flaminia Romana/SS3
  • Continuare a seguire la SS3
  • Svoltare a destra in Strada Narni-Sant’Urbano/SP20
  • Svoltare a destra in Strada Narni-Sant’Urbano.

Temperature medie di Luglio:

22C – 25C (72F – 78F)

Sulla città di Narni

Popolazioni antichissime abitarono la zona fin dal neolitico. Plinio il Vecchio, nella sua Naturalis Historia, ritiene che la popolazione umbra sia la più antica d’Italia e tra le città di questo popolo annovera anche l’antica Nequinum (Narni).

Nel 299 a.C. fu colonia romana con il nome di Narnia, dal fiume Nahar, l’attuale Nera.

Nel 223 a.C. Narni divenne importante con la costruzione della grande via militare Flaminia per opera del censore Caio Flaminio.

Nel 90 a.C. divenne municipio.

Nel 369 d.C. ne fu primo vescovo cristiano Giovenale, proveniente da Cartagine, poi consacrato Santo Patrono defensor civitatis. La sua posizione strategica e dominante la espose alle invasioni barbariche. Nel sec. XII affermò la sua potenza di libero Comune. Tra il XII e il XIV secolo ebbe il suo massimo splendore.

Nel 1371 il Pontefice riformò gli statuti cittadini. Fiorirono una serie di botteghe di pittura e oreficeria. Molti artisti del Rinascimento produssero opere per la committenza narnese: il Rossellino, il Ghirlandaio, il Gozzoli, il Vecchietta, Antoniazzo Romano e lo Spagna.

Il 17 luglio 1527 i Lanzichenecchi, ostacolati nel ritorno dopo il Sacco di Roma, presero Narni con il tradimento, la incendiarono e la distrussero parzialmente. La ripresa fu lenta, ma si ricostruirono le mura, i palazzi, le chiese e già sul finire del 1500 la vita tornò a scorrere appieno. Tornarono gli artisti illustri, lo Zuccari, il Vignola, il Sangallo e lo Scalza, che parteciparono alla ricostruzione.

Nel 1664 fu fondata la biblioteca comunale.

Narni ha dato i natali a numerosi illustri personaggi, tra cui l’imperatore romano Cocceio Nerva, Erasmo da Narni detto il Gattamelata, la Beata Lucia Broccadelli, il cardinale Berardo Eroli, l’umanista Galeotto Marzio, il vescovo Cassio da Narni, la letterata Caterina Franceschi Ferrucci.

 

Contatti

Informazioni generali:

Narnia Arts Academy
Via Cavour, 3
05100 Terni – Italia

Tel.+39 0744 403132
Cel.+39 366 7228822
Fax +39 0744 430224

email: narniaartsacademy@gmail.com